05 giugno 2007

Presentazione al Pavese

È prevista per giovedì 7 giugno alle ore 21 presso il Circolo Pavese di Bologna (via del Pratello 53) la presentazione del numero 5 di Tabard, recentemente entrato in distribuzione, dal titolo Goodbye Metropolis.

Nel corso della serata sarà presente il noto poeta svizzero Benjamino Merumeni che leggerà stralci della sua ultima fatica Poemi filosofici - Pensiero fisico dell'ultimo Savonarola. A seguire tavola rotonda con Merumeni e con il giovane artista francese Mathieu Gerome, del quale saranno proiettate alcune opere in anteprima. Coordina il dibattito il dott. Paolo Cova.

A seguire letture da Beckett, Calvino, Houellebecq, Steinbeck, Campana, Rebora e Sbarbaro.

Il numero 5 di Tabard affronta un'analisi del concetto di città contemporanea sfruttando i contributi delle scienze sociali. All'interno del numero si segnalano, oltre all'intervento di Salvatore Casaburi (cui va un ulteriore ringraziamento per la cortese collaborazione), le interviste a Franco Farinelli e ad Alessandro Portelli.

Di rilievo anche la ricerca fotografica di Giada Connestari, condotta nella metropolitana parigina, dal titolo Riflessi.

Il numero è dedicato alla memoria di Paolo Bollini.

Etichette: ,

3 Commenti:

Alle 6/08/2007 02:20:00 PM , Anonymous alessandro ha detto...

Da ieri sera sono un uomo nuovo.
Non tanto per Merumeni, di cui già conoscevo le prime opere ma che oggi mi sembra essersi un po' manierizzato, quanto per la dirompenza dell'opera di Gérome.

a.

 
Alle 6/08/2007 03:01:00 PM , Anonymous Paolo ha detto...

vogliamo immediatamente il video su youtube.

 
Alle 6/08/2007 09:10:00 PM , Anonymous Vittorio ha detto...

Walter ha realizzato un video. Aspettiamo i tempi tecnici del montaggio per metterlo su internet.

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page