11 luglio 2007

Otto cose

Un buco di dieci giorni non capitava dal periodo più nero di questo blog. Ce ne scusiamo con i lettori: la redazione è alle prese con lavori, esami, preparazione nuovo numero, vacanze, afa e ovviamente pigrizia. Cerco di rimediare con una pagina di segnalazioni ben farcita e con la promessa di nuovi post rapidi a venire.

* Un' ottima riflessione di Leonardo sui fatti di Genova alla luce delle nuove, sospette, rivelazioni.

* "L'abominevole bellezza" dei suicidi dell'undici settembre, su Nazione Indiana.

* Da (il) Crise, un bel pezzo di Massimo Sannelli su Tondelli.

* Un' interessante riflessione di Gabriele su omosessualtà e maschilismo.

* Mak colpisce ancora.

* Date un'occhiata agli aggiornamenti del sito Banche Armate, e controllate che la vostra banca non sia tra le vecchie o le nuove finanziatrici di armi.

* Carmilla sui recenti casi di censura del web italiano.

* Con due colpevoli giorni di ritardo ci tengo a ricordare anche qui che un anno fa diventavamo per la quarta volta Campioni del Mondo (o, come Daria mi insegna, Weltmeister!). Per chi quella sera era con me in Piazza Maggiore.

Paolo

Etichette:

2 Commenti:

Alle 7/12/2007 11:22:00 PM , Blogger Daria ha detto...

Weltmeister und Pizzalieferant, non per niente

 
Alle 7/17/2007 06:05:00 PM , Blogger e.emiliano romero ha detto...

A todos, saludos desde Noruega, venga Tabard

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page