25 aprile 2007

25 Aprile. Sempre.



2 Commenti:

Alle 4/28/2007 09:41:00 AM , Anonymous Paolo ha detto...

"Resistenza non significa solo l'uomo che resiste, ma il mondo esterno che gli tiene testa e lo respinge, l'irrompere del caso e della fatalità nel progetto, la Storia che si prende una rivincita sull'autonomia dell'arte e la feconda […]. In altre parole un gioco a due, un duplice movimento in cui io, scrittore, mi oppongo a te (alla tua irragionevolezza e alle tue ingiustizie, alla tua violenza), e tu, Storia, ti opponi a me, mi ostacoli e mi contrasti. Ma, anche, mi sollevi e porti in alto, e mi dai la possibilità di volare più sù, dove non arriverei da solo, somewhere over the rainbow"

Gabriele Pedullà, Una lieve colomba in Racconti della Resistenza.

 
Alle 4/30/2007 03:47:00 PM , Blogger fran-tes-to ha detto...

Dopo Marx, aprile!

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page