02 novembre 2007

La verità è il cestino per cui siamo fatti


Secondo appuntamento con i martedì tabardiani al Macondo. Questa volta l'occasione è ancor più ghiotta visto che saremo in grado di presentare il nuovo numero di Tabard e distribuirne addirittura qualche copia. Il tema è quello del declino ed un apposito blob di film introduttivo è stato montato per l'occasione. Seguiranno in ordine sparso, rigorosamente casuale e maldestro, alcune considerazioni sul nuovo numero e una tavola rotonda ecumenica con gli esponenti delle principali religioni sul tema "Perché i calzini bianchi stanno tornando di moda?". Non si escludono ospiti a sorpresa. Il tutto sarà condito dai multiformi interventi dei fantastici Camera Mix, nascente ensemble newyorkese, e dal solito allegro situazionismo tabardiano. Martedì 6 novembre, al Macondo (Via del Pratello 22/c - Bologna) a partire dalle 20h30. Accorrete numerose!

Etichette:

6 Commenti:

Alle 11/04/2007 09:56:00 PM , Anonymous Anonimo ha detto...

ma oltre il macondo..dove me la ritrovo la vostra cara rivistella...
ciao
Alessandro

 
Alle 11/05/2007 04:35:00 PM , Anonymous Paolo ha detto...

il pdf sarà a breve disponibile sul sito. Per una copia cartacea, o ci raggiungi ad uno dei nostri pseudo-eventi (sempre tempestivamente annunciati sul blog), o si fissa un appuntamento, come dal dottore. In quest'ultimo caso scrivi alla mail di redazione.

 
Alle 11/05/2007 05:03:00 PM , Blogger Marco ha detto...

(il sito è: www.rivistatabard.it)

 
Alle 11/06/2007 03:26:00 PM , Anonymous toppe ha detto...

...Vi ho scoperti oggi grazie a questo volantino, ed è stata una gran bella scoperta.
Leggendo il titolo avevo pensato che fosse solo un'allegra stronzata partorita dalle menti anticielline di qualche gruppo comunistoide; dopodiché ho letto un po' la rivista Tabard, nonché questo blog, e mi sono ricreduta. Complimenti per stile e contenuti, tornerò.

 
Alle 11/09/2007 12:30:00 PM , Anonymous Anonimo ha detto...

ok gentili dottori. ma quando l'inserimento on-line delle vostra nuova ricetta??
grazie
alessandro

 
Alle 11/13/2007 11:53:00 AM , Anonymous Vittorio ha detto...

Manca poco, anzi pochissimo. Solo il tempo che il piccione viaggiatore tabardiano arrivi dal nostro webmastro a Boston con una copia dell'ultimo numero.

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page